Racconto in Tre Righe #1

Vogliamo creare con Voi molti racconti, composti di tante tre righe: quelle che aggiungerete per far proseguire la storia che andremo a creare insieme. Avremo un incipit comune [...]

Se tu lo vorrai

Sai cosa ti dico! Cosa? Che le persone belle esistono. Quelle belle persone che all'improvviso, senza una vera ragione, ti vengono a dare un riscatto per tutte quelle volte che, pe[...]

Al Capolinea

Non ero più nella mia parte, ne ero uscita fuori. Il ché era peggio. Non ero più me. Autore - Anna Corrado 

Dialogo d'amore

Ti stavo cercando, ti stavo aspettando Cosa aspettavi? Il tuo abbraccio E tu cosa cercavi? Di sentirmi a casa tra le tue braccia ...

Potranno fare tante cose

Potranno imprigionare il tuo corpo, potranno risplendere con le tue idee, pagarti per i tuoi talenti ed i tuoi pensieri... Ma non potranno mai comprare la tua Anima... A[...]

 

IL RACCONTO CHE STIAMO SCRIVENDO INSIEME

Eva quella mattina non aveva proprio voglia di andare a lavoro. Si alzò lentamente dalla sedia, con la sua tazza di latte bollente e scostò la tenda. Fuori un brutto temporale faceva da cornice a quei suoi pensieri tristi e ingarbugliati, ma doveva sbrigarsi. [incipit] Prese la giacca, dimenticò come sempre l’ombrello e corse giù per le scale. Le gambe erano pesanti ma i pensieri si fecero via via più […]

Racconto in Tre Righe #1

Vogliamo creare con Voi molti racconti, composti di tante tre righe: quelle che aggiungerete per far proseguire la storia che andremo a creare insieme. Avremo un incipit comune e ognuno aggiungerà le tre righe che ritiene possano essere utili al prosieguo della storia. Basterà scriverle qui sotto nei commenti. Ogni settimana verranno scelte le tre righe migliori e così fino a quando avremo il nostro racconto a più mani. Sarà […]

Se tu lo vorrai

Sai cosa ti dico! Cosa? Che le persone belle esistono. Quelle belle persone che all’improvviso, senza una vera ragione, ti vengono a dare un riscatto per tutte quelle volte che, per te non c’era niente. Autore – Anna Corrado  

Dialogo d'amore

Ti stavo cercando, ti stavo aspettando Cosa aspettavi? Il tuo abbraccio E tu cosa cercavi? Di sentirmi a casa tra le tue braccia …

Ecco come continua il Racconto in Tre righe #2

Ecco come continua il Racconto in Tre righe! Incipit: Eva quella mattina non aveva proprio voglia di andare a lavoro. Si alzò lentamente dalla sedia, con la sua tazza di latte bollente e scostò la tenda. Fuori un brutto temporale faceva da cornice a quei suoi pensieri tristi e ingarbugliati, ma doveva sbrigarsi.